eZ

Borgofranco d'Ivrea, 2023

landascape
custom design

Il progetto prevede la trasformazione e definizione dello spazio esterno di una casa rurale piemontese. Un equilibro tra elementi recuperati ed elementi di nuova realizzazione mira a creare un ambiente senza tempo.

The project involves the transformation and definition of the outdoor space of a rural Piedmontese house. A balance between reclaimed elements and newly crafted components aims to create a timeless environment.

Il bancone, realizzato con profilati in ferro ossidati e stabilizzati, lascia affiorare il fascino dello scorrere del tempo. Il piano è un gioco di materiali: pochi millimetri di resina epossidica, sabbia di quarzo e cocciopesto rivestono il cassero a perdere.

The counter, made of oxidized and stabilized iron profiles reveals the charm of the passage of time. The surface is a play of material: a few millimetres of epoxy resin, quartz sand, and “cocciopesto” coat the stationary formwork.

Il lavabo e la vasca, ricollocati e rinnovati, sono affiancati a dei rubinetti artigianali ricavati da tubi di ferro curvati. La cucina esterna, definita da un fondale verticale vuotato, oltre ad incorniciare l’essenza materica del luogo, ne ospita anche l'illuminazione, creando un'atmosfera accogliente.

E infine, la lampada, il più piccolo dei quattro cerchi che cingevano un antico tino dismesso nella cantina della proprietà, trova nuova vita come elemento di design, incarnando il connubio tra passato e presente.

E infine, la lampada, il più piccolo dei quattro cerchi che cingevano un antico tino dismesso nella cantina della proprietà, trova nuova vita come elemento di design, incarnando il connubio tra passato e presente.

And lastly, the lamp – the smallest of the four circles that once encircled an old abandoned tun in the property’s cellar – finds new life as a design element, embodying the fusion of past and present.